MENU

Serve del Cuore Immacolato di Maria

Serve del Cuore Immacolato di Maria

Le Serve del Cuore Immacolato di Maria, fondate il 25 marzo 1996 a Cava de’ Tirreni (SA) nel territorio dell’Abbazia della SS.ma Trinità, sono legate costitutivamente al Movimento ecclesiale della Famiglia del Cuore Immacolato di Maria e, insieme ai Servi del Cuore Immacolato di Maria e ai membri laici, si impegnano a portare Cristo al mondo per mezzo del Cuore Immacolato di Maria.

La missione delle suore Serve del Cuore Immacolato di Maria è quella di portare l’uomo a riscoprire l’amore che Dio continuamente gli offre. Riconoscendo nelle parole pronunciate dalla Vergine Maria a Fatima un appello divino, desiderano realizzarle anzitutto mediante una solida vita interiore, avendo come primo e fondamentale impegno quello dell’orazione, vivendo con fedeltà e amore la propria vocazione religiosa, incarnando la Regola, via e mezzo per la propria santificazione. Modello, maestra e guida nella loro vita di consacrazione e nella loro missione apostolica è la Vergine Santissima.

Ad Essa ogni Serva del Cuore Immacolato di Maria «consegna piena potestà sulla sua persona: corpo, mente, volontà, energie fisiche e spirituali, affinché Ella se ne serva per la realizzazione dei progetti d’amore del Padre celeste». È guardando Maria SS.ma che imparano come amare Gesù: Ella non tiene nulla per sé, ma conduce tutti al Figlio.

Aspetti fondamentali del Carisma che scaturiscono dalla spiritualità di Fatima sono: la preghiera, la riparazione, l’amore all’Eucaristia celebrata e adorata, al Santo Rosario, inteso come contemplazione dei misteri della vita di Cristo, visti attraverso il Cuore di Colei che al Signore fu più vicina e ne dischiude le insondabili ricchezze.

Si legge nella Lettera Apostolica di San Giovanni Paolo II sul Santo Rosario, Rosarium Virginis Mariae: «Maria vive con gli occhi su Cristo e fa tesoro di ogni sua parola: "Serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore". I ricordi di Gesù, impressi nel suo animo, l’hanno accompagnata in ogni circostanza, portandola a ripercorrere col pensiero i vari momenti della sua vita accanto al Figlio. Sono stati quei ricordi a costituire, in certo senso, il "rosario" che Ella stessa ha costantemente recitato nei giorni della sua vita terrena».

Altri aspetti fondamentali del Carisma sono lo spirito di comunione, la consolazione ai Cuori di Gesù e di Maria tanto offesi dai peccati degli uomini, la penitenza, l’amore al Santo Padre, che si concretizza anche attraverso la professione del quarto voto di Fedeltà e Obbedienza al Santo Padre e al suo Magistero. Con questo voto ogni Serva del Cuore Immacolato di Maria esprime il proprio amore e la propria fedeltà alla Chiesa. Esse desiderano vivere e morire nella Chiesa e per non trovarsi fuori di Essa, non dovranno camminare dietro il Papa, né camminare davanti a lui, ma camminare al suo fianco.

Ogni Serva del Cuore Immacolato di Maria si impegna non solo a vivere, ma anche a diffondere questo Messaggio, avendo le stesse finalità e ambiti apostolici dei Servi del Cuore Immacolato di Maria:

  • un rinnovato spirito di preghiera, di penitenza e di riparazione, per condurre ad una autentica conversione di vita;
  • la vita sacramentale e in special modo la frequenza ai sacramenti dell’Eucaristia e della Riconciliazione, favorendo l’adorazione eucaristica;
  • la vera devozione alla Madonna e l’affidamento al Cuore Immacolato, al fine di cooperare al suo trionfo;
  • la fedeltà al Papa e al Magistero della Chiesa;
  • la diffusione e la difesa delle verità di fede. A questo fine combattono, con ogni mezzo, gli errori del tempo.

Le finalità generali sono realizzate nei seguenti ambiti di apostolato:

Missioni al popolo

A favore di una nuova evangelizzazione e di un rinnovamento periodico e vigoroso della vita cristiana, le Serve del Cuore Immacolato di Maria collaborano con le altre componenti del Movimento nella conduzione e nell’animazione delle Missioni al popolo e Peregrinatio Mariae; privilegiano in esse l’aspetto mariano, presentando agli uomini la funzione materna di Maria, Serva del Signore, Mediatrice tra Dio e l’umanità, affidando a Lei il loro mandato missionario.

Esercizi spirituali

Offrono la loro esperienza spirituale al clero diocesano, ai consacrati e ai laici, attraverso esercizi, ritiri spirituali e incontri di preghiera.

Culto eucaristico

Promuovono l’adorazione eucaristica affinché nel cuore dei cristiani ritorni l’amore e il dovuto rispetto al SS.mo Sacramento.

Il santo rosario

Nello spirito del Messaggio di Fatima, le Serve del Cuore Immacolato di Maria promuovono nel popolo di Dio la recita del Santo Rosario, spiegando il valore di questa preghiera voluta dal Cielo, raccomandata dai Pontefici e oggi tanto abbandonata.

Gli strumenti della comunicazione sociale

Le Serve del Cuore Immacolato di Maria utilizzano tali strumenti per aiutare il popolo di Dio a vivere la propria fede cristiana, per vincere l’ignoranza religiosa e combattere gli errori del tempo.

La promozione cristiana della gioventù

Le Serve del Cuore Immacolato di Maria favoriscono la promozione cristiana della gioventù attraverso:

  • missioni vocazionali, per far riscoprire a ciascuno la propria particolare chiamata da parte di Dio (alla vita consacrata, matrimoniale, ecc.);
  • esercizi, ritiri spirituali, pellegrinaggi, incontri e conferenze adatte alle esigenze della loro età;
  • la cura pastorale negli oratori giovanili;
  • gli strumenti della comunicazione sociale per favorire la loro formazione cristiana;
  • formazione cristiana ed umana di fanciulli e giovani, anche con l’insegnamento nelle scuole pubbliche e private.

Evangelizzare attraverso la carità

Sull’esempio del Figlio di Dio, povero per amore, che si è reso servo di ogni essere umano, specialmente degli umili, degli indigenti e degli ultimi della società, la Serva del Cuore Immacolato di Maria è la donna della carità. È spinta dallo zelo per le anime, che si ispira alla carità stessa di Cristo, fatta di attenzione, tenerezza, compassione, accoglienza, disponibilità, interessamento ai problemi della gente.

Cooperazione alla missione apostolica del santo padre

Confortate anche dalla materna preoccupazione verso la persona e l’opera del Santo Padre, espressa dalla Vergine Maria a Fatima, le Serve del Cuore Immacolato di Maria sentono di dare una speciale disponibilità a servizi apostolici richiesti dal Santo Padre, in risposta ad esigenze particolari della sua persona e della Chiesa.

La missione delle Serve del Cuore Immacolato di Maria si realizza sia nelle Opere del Movimento, che nelle parrocchie in cui sono presenti.

La collaborazione con i Servi del Cuore Immacolato di Maria e i laici permette incisività ed efficacia, grazie alla complementarietà delle vocazioni data dal medesimo Carisma. Il ruolo delle Serve del Cuore Immacolato di Maria prevede l’aiuto nella formazione dei laici, con particolare attenzione alla figura della donna, affinché riscopra la sua dignità e la sua importanza fondamentale nella famiglia e nella società; desiderano poi aiutare le bambine e le giovani, affinché si responsabilizzino e imparino a usare rettamente la loro libertà, riscoprendo quei valori che sembrano oggi ormai persi. Momenti importanti di questa crescita umana e spirituale, sono i campi-scuola estivi, durante i quali le giovani imparano a stare insieme in un comune cammino di fede.

Altro importante ambito apostolico sono le missioni al popolo e le peregrinatio Mariae, in cui privilegiano l’aspetto mariano, presentando agli uomini la funzione materna di Maria, Serva del Signore, mediatrice tra Dio e l’umanità.

in Evidenza

GIUNGERE AL MOMENTO GIUSTO NEI LUOGHI IN CUI SI ERA ATTESI
IL PELLEGRINAGGIO: APPROFONDIMENTO, PRESA DI COSCIENZA, OPPORTUNITÀ, PROPOSITO DI MIGLIORARSI

4 PROSTITUTE PER LA SALVEZZA DEGLI UOMINI
Ecco viene il Signore Iddio, stirpe regale, uomo tra uomini, e lo vedrete ed esulterà il cuor vostro.

P. TULLIO CELEBRA LA PRIMA MESSA A BIRGI
P. Tullio Trapani, giovane palermitano di 27 anni, ha deciso di dedicare la sua vita alla Chiesa nella FCIM.

DARE SENSO AL CUORE
L’educazione affettiva e sessuale degli adolescenti: una guida per i genitori

CALENDARIO EVENTI

Prossimi eventi

PELLEGRINAGGIO GIOVANI A FATIMA
Il Mio Cuore Immacolato sarà il tuo rifugio

CAMPOSCUOLA ESTIVO RAGAZZI
Preparatevi a partire ragazzi!

Area donazioni

L'Opera Nostra Signora di Fatima nata per la generosità di chi ha donato tutto per la maggior Gloria di Dio, si sostiene con il contributo libero di quanti devolvono a suo favore offerte.Chi volesse contribuire può farlo in vari modi:

Aiuta l'opera |

La Rivista ufficiale della
Famiglia del Cuore Immacolato di Maria

ABBONATI ALLA RIVISTA |

DONA ORA

Con una piccola donazione puoi riaccendere la speranza di uomini, donne e bambini in Brasile e, anche in Italia...

Dona alla fondazione

NEWSLETTER

La newsletter è uno strumento per rimanere sempre in contatto con noi e per essere sempre aggiornati sulle principali attività della Famiglia del Cuore Immacolato di Maria. Iscrivendoti riceverai gratuitamente notizie brevi, links ad articoli.

Pillole di SpiritualiTà

Buttiamoci ai piedi del Signore e supplichiamolo perché ci restituisca la sua amicizia e ci ristabilisca in una magnifica e casta fraternità d'amore. (San Clemente I, papa)